Costa del Sud

Una guida completa alle spiagge più belle della costa sud di Minorca.

Completamente diversa dai paesaggi della parte nord, la costa sud di Minorca è incastonata da piccole spiagge sabbiose e calette rendendola l’area più appetibile per il turismo.

Cala Blanc è un piccolissimo lembo di sabbia lungo poco più di 7 metri, sito vicino al borgo di Sant Lluis. Sconosciuta ai turisti, meriterebbe una visita.

Cales Grotte è una baia a forma di forchetta con una spiaggia di ciottoli.

Cala en Porter ha un’ampia spiaggia sabbiosa incorniciata da scogliere. Le acque cristalline sono ideali per lo snorkeling e la spiaggia, sicura per i bambini, è l’ideale per le famiglie.

Son Bou con i suoi 3 chilometri di lunghezza è senza dubbio la spiaggia più lunga di Minorca. Caratterizzata da acqua bassa e dotata di tutti confort e sport acquatici, è molto affollata.

Cala Llucalari è una piccola spiaggia di ciottoli accessibile solo a piedi o in barca. Senza servizi.

Cala Binisafúller è una piccola insenatura a forma di U di sabbia fine. Si trova a 5 chilometri da Sant Lluis ed è ideale per chi è amante dello snorkeling e delle immersioni

Es Rincó Fondo è un vero terrazzamento sul mare facilmente raggiungibile da Sant Lluis con soli 6 chilometri di viaggio. Agevole l’entrata in acqua dalla parte centrale sabbiosa. Ottima per snorkeling e immersioni.

Sant Tòmas è una spiaggia lunga e stretta, prevalentemente sabbiosa con le bellissime colline alle spalle. Bar sulla spiaggia, sport acquatici e un parcheggio renderanno il vostro soggiorno indimenticabile.

Binigaus è una spiaggia sabbiosa incontaminata con scogliere rosse sullo sfondo a 1 chilometro da Sant Tòmas.

Cala Trebaluger è una spiaggia di sabbia grossa grigiastra raggiungibile solo a piedi. Lunga 170 metri, ha un piccolo corso d’acqua che scorre alla sua destra e non offre servizi.

Cala Mitjana è una delle spiagge più belle dell’isola. Piuttosto piccola e senza strutture è comunque molto affollata.

A Bindali si accede attraverso un ripido sentiero che offre viste mozzafiato. La piccola insenatura è ideale per lo snorkeling.

Cala Caldana è una baia a forma di conchiglia di sabbia finissima e acque cristalline è protetta da alte scogliere su entrambi i lati.

Cala Macarella è una graziosa spiaggia orlata di pini e offre lettini e ombrelloni.

Cala Macarelleta, di sabbia fine,è di difficile accesso e frequentata dai nudisti.

Binibeca è una spiaggia di sabbia bianca e acque turchesi poco profonde circondata da alberi di pino. Attrezzata e con un piccolo bar sulla spiaggia.

Binisafua è una piccola e pittoresca insenatura, con una spiaggia di sabbia bianca e acqua cristallina, popolare soprattutto tra gli isolani.

Cala Turqueta di sabbia fine bianca, prende il nome dalle sue acque turchesi.

Cala D’es Talaier  è una spiaggia di sabbia bianca molto  piccola.

Son Saura è la più grande insenatura a Minorca protetta dalla riserva naturale. Vi sono due spiagge con alle spalle una meravigliosa pineta. Accessibile da una strada sterrata, non è attrezzata.