La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Cala en Calderer

Remota e selvaggia, Cala en Calderer è una spiaggia di roccia raggiungibile con un tortuoso percorso a piedi. Solo per naturisti e amanti della solitudine.

A confine tra i municipi di Ferreries e Es Mercadal si trova Cala en Calderer, una piccola baia incontaminata, senza servizi, al di fuori delle classiche rotte dei vacanzieri.

Non una vera e propria spiaggia di sabbia ma di mista roccia. La piccola battigia a forma di mezzaluna, solo 70 metri di lunghezza, la rendono una perla incastonata nelle verdi colline di Penyes de Son Ermità.

Molto difficile da raggiungere a piedi è spesso meta prediletta dei nudisti.

Dove si trova

Alloggi Cala en Calderer
Cerchi un alloggio in zona Cala en Calderer?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cala en Calderer
Mostrami i prezzi

Spiagge nei dintorni