La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Ferreries

Ferreries è noto per essere il borgo più alto di tutta Minorca e per la spettacolare Algendar Gorge, una gola lunga ben 6 km.

Il piccolo borgo di Ferreries, con i suoi 141 metri di altitudine, è il centro abitato più alto di tutta Minorca raggiungibile dall’aeroporto con 40 minuti di viaggio.

Dall’architettura tradizionale, è un ottimo punto di partenza per tutti coloro che desiderano scoprire le bellezze naturali dell’isola. La natura infatti la fa da padrona. Da non perdere Algendar Gorge, una delle gole più spettacolari dell’isola, tanto da essere dichiarata patrimonio dell’umanità nel 1998, che con i suoi 6 chilometri di lunghezza si estende fino alla costa meridionale dove il fiume incontra il mare.

Cosa vedere a Ferreries

Dove dormire a Ferreries

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Ferreries utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Ferreries

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti

Cala Galdana

Cala Galdana

Una delle spiagge più grandi e belle di Minorca è Cala Galdana, nel sud dell'isola, un ottimo mix di comodità e bellezze naturali.
Cala en Calderer

Cala en Calderer

Remota e selvaggia, Cala en Calderer è una spiaggia di roccia raggiungibile con un tortuoso percorso a piedi. Solo per naturisti e amanti della solitudine.
Cala Mitjana

Cala Mitjana

Località nei dintorni