La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Cala Morell

Fatevi emozionare dai colori di Cala Morell, con le sue casette bianche, le rocce scure e un mare blu cobalto dove fare immersioni è un sogno.

A 7 chilometri da Ciutadella si trova la graziosa località turistica di Cala Morell dove si ha un bel colpo d’occhio dato dal contrasto tra le candide abitazioni e le rocce scure tipiche della costa settentrionale.

Al centro della baia rocciosa si trova una piccola spiaggia di sabbia, lunga 80 metri, circondata da lastroni in pietra ideali per stendersi a prendere il sole. Il colore blu cobalto del mare è dovuto alla profondità della baia che per questa sua caratteristica è considerata una delle migliori per le immersioni in tutta Minorca anche grazie alle sue numerose grotte sottomarine.

Tutti i punti di accesso sono tramite ripide scale senza ringhiere. Il parcheggio è limitato alla sosta sulla strada.

Vicino a Cala Morell si trovano alcune grotte sepolcrali preistoriche. Queste caverne scavate nella roccia hanno decori e colonne.

Dove si trova

Alloggi Cala Morell
Cerchi un alloggio in zona Cala Morell?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cala Morell
Mostrami i prezzi

Spiagge nei dintorni