Cala Macarella

Cala Macarella e l’attigua Cala Macarelleta sono due spiagge da non perdere a Minorca, angoli di paradiso dove nuotare, prendere il sole e fare trekking.

Gli enti del turismo sono famosi per elogiare le bellezze del loro territorio in maniera eccessiva, ma quando il sito turistico ufficiale di Minorca definisce Cala Macarella “idilliaca” non si può dire che stia esagerando.

L’incantevole spiaggia di Macarella, 140 metri di litorale sabbioso incastonato in una cala a forma di conchiglia, fa parte dell’area naturale protetta della costa di Ciutadella ed è di una bellezza mozzafiato.

Com’è tipico della costa sud di Minorca, la cala è delimitata da pareti rocciose di media altezza, dove sorge una ricca vegetazione mediterranea, mentre  alle spalle della suggestiva spiaggia corre un tratto del Cami des Cavalls, un sentiero escursionistico segnalato che percorre l’intera costa di Minorca e rappresenta uno dei modi più affascinanti di esplorare l’isola.

Protetto dalle correnti,  il mare in questa zona è turchese, trasparente, cristallino e con fondali sabbiosi che digradano dolcemente: un vero paradiso per gli amanti del bagno al mare.

La spiaggia di Cala Macarella saprà dunque rendere felici sia chi ama dormire al sole, sia chi ama nuotare, sia chi ama camminare.

Cala Macarella

Servizi disponibili

Cala Macarella non è una spiaggia attrezzata, pertanto non aspettatevi di poter noleggiare sdraio ed ombrelloni, né di trovare un’ampia scelta di bar e ristoranti (c’è solo un piccolo chirinquito).

Sono disponibili soltanto servizi essenziali come bagni e docce. Il parcheggio più vicino è a 300 metri di distanza ma è a pagamento; potrete trovare un parcheggio gratuito a 1 km di distanza: calcolate circa 15 minuti a piedi per raggiugere la spiaggia.

Turismo a Cala Macarella

Essendo Cala Macarella una delle spiagge più famose di Minorca, non aspettatevi di trovarla deserta. Per fortuna le attrazioni di Minorca non attirano frotte di turisti chiassosi, pertanto anche nei momenti di maggiore affluenza Cala Macarella rimane una spiaggia abbastanza tranquilla.

Come evitare la folla

Se non volete condividere questo angolo di paradiso in terra con tante persone, il consiglio è di venire qui la mattina presto o il pomeriggio tardi o meglio ancora viaggiare in bassa stagione.

Un altro modo per godersi la bellezza di Cala Macarella senza folla è quella di ammirarla dall’alto di uno dei sentieri che portano alla spiaggia.

Cala Macarelleta

Una volta giunti a Cala Macarella fate un piccolo sforzo in più e visitate anche la sua sorellina minore, Cala Macarelleta. È una spiaggia con caratteristiche simili a Cala Macarella ma più piccola e in genere meno affollata, occasionalmente frequentata da naturisti.

Non è raggiungibile in auto: occorre prima arrivare a Macarella e poi salire le scale di legno che vi portano al percorso a piedi per Macarelleta: tortuoso e sconnesso, il sentiero è anche estremamente affascinante nonché il miglior luogo per fotografare la spiaggia di Macarella dall’alto.

Come arrivare a Cala Macarella

Cala Macarella si trova a 14 km da Ciutadella, lungo la costa sud-occidentale di Minorca: per raggiungerla in auto prendete la strada in direzione Mahon e seguire le numerose indicazioni stradali che vi condurranno, lungo un percorso stretto e tortuoso, alla caletta. Calcolate 20-25 minuti in auto; lo stesso percorso si può fare in bici in circa un’ora.

Dalla vicina Cala Galdana potete raggiungere a piedi Cala Macarella in circa 30 minuti.

Mappa

Cerchi un alloggio in zona Cala Macarella?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cala Macarella
Mostrami i prezzi