La Spagna ha aperto le frontiere a partire dal 21 giugno, senza requisiti di quarantena nè restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dall'Italia e dagli altri paesi UE.
All'arrivo i passeggeri devono consegnare un modulo, disponibile online o fornito dalla compagnia aerea, che indichi la propria destinazione e passare un controllo della temperatura con termocamere. I passeggeri in arrivo alle Isole Baleari devono compilare anche un questionario sanitario.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti vi consigliamo di consultare il sito Re-Open a cura dell'Unione Europea.

Alaior

Il pittoresco villaggio di Alaior nella campagna minorchina è un tempio delle tradizioni isolane, come feste paesane e formaggio tipico. Da esplorare!

Nel centro dell’isola si trova Alaior, un borgo pittoresco che si sviluppa intorno alla chiesa principale. Con un ricco patrimonio monumentale, la città vecchia è un posto idilliaco per passeggiare ma anche il suo territorio è uno scrigno tutto da scoprire, bellissimo e ricco di spiagge mozzafiato come Son Bou una di quelle da non perdere nel corso del vostro soggiorno a Minorca.

Piccoli negozi, caffè, bar e ristoranti animano il centro storico medievale, un vero labirinto di strade strette. Sulla piazza cittadina è allestito un parco giochi per bambini.

La sua scenica campagna è ideale per escursioni in bicicletta o a cavallo, per esempio lungo il percorso che porta dalla Ermita de San Llorenc  a Binixems.

Alaior è una città tradizionalmente agricola, cresciuta intorno produzione di latte e al calzaturiero, e da qui proviene il formaggio tipico dell’isola di Minorca. Ogni anno, a fine marzo, gli allevatori minorchini si radunano a Alaior per la fiera dell’agricoltura mentre il 10 di agosto si celebra la festa del patrono, San Lorenzo, con corse di cavalli e carrozze addobbate.

Cosa vedere vicino Alaior

Dove dormire a Alaior

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Alaior utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Alaior

Vedi gli alloggi in questa zona

Approfondimenti

Cala Coves

Cala Coves

La spiaggia più singolare di Minorca è Cala Coves, una doppia baia raggiungibile solo a piedi che nasconde un'antica necropoli scavata nella roccia.
Son Bou

Son Bou

Località ideale per chi vuole bel mare e servizi, Son Bou è il complesso turistico di Minorca che vanta la spiaggia più lunga dell'isola.

Località nei dintorni